La Sagra Famiglia

PAOLO CEVOLI
in
LA SAGRA FAMIGLIA

di e con Paolo Cevoli
regia Daniele Sala
produzione Diverto

“Mia figlia piangeva perché non sapeva fare i compiti. Per farla smettere di piangere li
ho fatti io. Ho fatto bene oppure ho fatto male?“ “Se avessi un modello di genitore a cui
ispirarmi…“
Genitori e figli. Dramma della nostra epoca. Ma forse questo problema esisteva già al
tempo dei cavernicoli. E gli antichi romani, i greci, gli ebrei facevano i compiti ai loro
figli.
Paolo Cevoli racconta la sua storia personale di padre e di figlio paragonata con ironia
e leggerezza ai grandi classici. Edipo, Ulisse, Achille Enea e compagnia bella. Fino ad
arrivare a Dio in persona con Mosè e il popolo ebraico. E la famiglia di S. Giuseppe,
Maria e Gesù Bambino. La Sacra Famiglia.
Per dire cose serie senza prendersi sul serio. Per raccontare la sagra famiglia.

BIOGRAFIA
Paolo Cavoli nasce nel 1958 a Riccione da una famiglia di albergatori. Si laurea in
giurisprudenza a Bologna e inizia a collaborare nel settore food and beverage,
comprando e gestendo quattordici locali in tutta Italia.
Iniziando con il concorso “La Zanzara d’Oro” nel 1990, calca il palcoscenico dello Zelig.
Viene invitato da Paolo Rossi nella trasmissione Su la Testa.
Nel 2001 nasce a Zelig l’acclamato Assessore Cangini Palmiro (prima viene il cognome
e poi il nome per una questione di educazione e di rispetto), assessore alle attività varie
ed eventuali del Comune di Roncofritto.
Tra il 2002 e il 2010 si esibisce in Zelig in tv, con Zelig in tour estivi e pubblica i libri
“Cent’anni di Roncofritto”, “Maiali & menaggment” e “Si vive solo 200 volte”, scritto con
Patrick Fogli.
Ha creato diversi spettacoli, da Roncofritto global show e Motonave Cenerentola nella
stagione teatrale 2003-2004 a Il Sosia di Lui (2012), Perché non parli (2015) e La Bibbia
(2017).